ARCHIVIO DEGLI SCRITTI DI PIETRO ICHINO
HOMEARTICOLISAGGILIBRISLIDESINTERVISTECERCA

PERCH╔ IN ITALIA ╚ PI┌ DIFFICILE LICENZIARE
Corriere della Sera, 1 settembre 2001

Per evitare gli effetti irrazionali del nostro sistema attuale, indesiderabili non solo per le imprese ma anche per tutti i lavoratori seri ‑ che sono la stragrande maggioranza ‑, sveltire i giudizi è certo utile, ma non è sufficiente. Ciò che occorre è invece una modifica della legge vigente, che limiti la reintegrazione nel posto di lavoro ai soli casi di licenziamento discriminatorio, o antisindacale, e per gli altri casi stabilisca i criteri di un indennizzo adeguato, secondo il modello applicato nel resto d’Europa.



scarica

inoltra

stampa